STAKANOV-MANGA #BAKUMAN #DEATHNOTE #LOST+BRAIN

Gli amanti dei manga sanno a quali ritmi massacranti siano soggetti gli autori. Già Rumiko Takahashi, autrice di Lamù, Maison Ikkoku, Ranma e di tantissimi altri manga di successo planetario, si lamentava di non avere mai preso un giorno di ferie in dieci anni. Al tempo, da giovane lettore di Mangazine e Kappa Magazine, pensavo fosse una balla colossale, ma dopo la lettura di BAKUMAN, mi sono dovuto ricredere.

Bakuman tratta di due giovani compagni di scuola che uniscono le forze per sfondare nel mondo dei manga, come sceneggiatore e disegnatore. I ritmi frenetici, l’organizzazione del lavoro, i compromessi con l’editore ed i rapporti con i colleghi (concorrenti) così come la fondamentale lotta per conquistare il gradimento dei lettori, si intrecciano con la loro, tradizionalmente giapponese, complicata e casta vita sentimentale.

Un fumetto istruttivo, scandito da colpi di scena e rivelatore di un mondo che è abbastanza sconosciuto a noi lettori occidentali ormai privi di pubblicazioni divulgative sul mondo dei manga. Personalmente ritengo che la chiusura dei magazine sui manga e la ghettizzazione di lusso degli stessi ai negozi di fumetti e lontano dalle edicole siano state scelte tattiche forse giuste da parte degli editori, ma strategicamente controproducenti.

Prendiamo comunque atto che in internet si trova di tutto e quindi chi è interessato basta che cerchi in rete le notizie che vuole e rassegniamoci ad un mondo che vede noi mangafili della prima ora relegati nell’angolo polveroso della storia.

Gli autori di Bakuman con quest’opera cambiano notevolmente registro rispetto alla loro produzione precedente, DEATH NOTE, un poliziesco a tinte fosche sui generis, in cui un giovane e geniale studente utilizza il potere di decretare la fine della vita di una persona, ottenuto da uno sbadato e amante delle mele Shinigami (dio della morte), per perseguire il suo particolare disegno di giustizia planetaria. Un’opera interessante, con una trama complessa e costruita in modo puntiglioso, che ha di fatto creato un sottogenere nel quale ritroviamo anche l’evidentemente meno incisivo e meno inaspettato, ma comunque per nulla scontato LOST + BRAIN, in cui il geniale studente di turno, con evidenti tendenze sociopatiche, utilizza l’ipnosi di massa per migliorare il mondo ed eliminare i vecchi incancreniti dai loro vizi, compromessi, inedia ed ottusità.

La guerra generazionale in Giappone non è mai terminata!


-WIKINOTE-

Bakuman. (バクマン) è un manga giapponese edito da Shūeisha all’interno di Shōnen Jump, a partire dalla doppia uscita 37-38 del 7 agosto 2008, per poi concludersi nella doppia uscita 20-21 del 23 aprile 2012. La serie, scritta da Tsugumi Ohba, è disegnata da Takeshi Obata, che fino a due anni prima avevano lavorato insieme per Death Note. In Italia Bakuman è stato pubblicato da Panini Comics sotto l’etichetta Planet Manga dal 25 marzo 2010 al 6 giugno 2013 e ha vinto come miglior manga dell’anno al Nanoda Manga Awards 2010, premio giuria popolare.

Death Note (デスノート) è un manga ideato e scritto da Tsugumi Ōba e disegnato da Takeshi Obata. È stato pubblicato in Giappone, da dicembre 2003 a maggio 2006 sul settimanale Weekly Shōnen Jump dalla casa editrice Shūeisha e poi raccolto in 12 tankōbon. In Italia il manga è edito da Planet Manga, etichetta della Panini Comics, ed è stato pubblicato da novembre 2006 a settembre 2008.

LOST + BRAIN è uno shōnen manga giapponese scritto da Tsuzuku Yabuno ed illustrato da Akira Otani. In Giappone è stato serializzato sulla rivista Weekly Shōnen Sunday. I capitoli sono stati successivamente raccolti in tre volumi tankōbon, pubblicati dal 16 maggio all’11 agosto 2008. La pubblicazione in italiano è avvenuta ad opera di Star Comics dal 9 settembre all’11 novembre 2009.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...